Premiate a Roma le aziende italiane medagliate CMB

Da cinque anni l’appuntamento mondano dell’anno è la premiazione delle aziende italiane medagliate nell’ultima edizione del Concours Mondial de Bruxelles. Quest’anno il sapore è diverso perché l’edizione 2022 si è svolta in Italia, nella regione Calabria ed in particolare nella città di Rende (CS). I 320 giudici internazionali chiamati a degustare gli oltre 8000 vini provenienti da 40 paesi diversi, sono stati immersi in una cinque giorni instancabile all’interno del tessuto calabrese, rimanendone affascinati e riportando con loro emozioni uniche e indissolubili come quelle che nella giornata di oggi potranno vivere tutti gli invitati alla cerimonia di consegna delle medaglie ottenute nella competizione.

Il tutto si svolgerà il 18 Ottobre, a partire dalle ore 14 e fino alle ore 19, dove all’interno del cortile di Palazzo Valentini, in Via IV Novembre a Roma, già sede della Provincia, oggi sede di Città metropolitana di Roma Capitale e Prefettura, le aziende viticole che interverranno avranno la possibilità di far degustare il loro vino premiato con medaglia agli invitati all’evento.

Durante la giornata due masterclass dedicate ai vini della Croazia, dove il Concours si sposterà per l’edizione 2023, ed alle bollicine portoghesi, dove si è svolta l’edizione 2022 di sparkling, faranno da cornice e vedranno come relatori due nomi illustri del mondo del vino, Fabio Ciarla, giornalista presso il Corriere Vinicolo e Luigi Salvo, giornalista enogastronomico.

Dalle ore 19 nella splendida aula Consiliare avrà luogo la cerimonia di consegna delle medaglie Silver, Gold e Gran Gold, alla presenza di giornalisti ed istituzioni, che renderanno solenne il momento e gratificheranno i Produttori presenti che vedranno i loro sforzi ripagati da un riconoscimento internazionale quale è la medaglia del Concours Mondial de Bruxelles. Chiamato a fare da moderatore il collega Stefano Carboni, giornalista affermato nel panorama viticolo.

L’evento ha ricevuto il patrocinio di Città metropolitana di Roma Capitale.

Quest’anno sono molte le aziende che si presenteranno al cospetto di giornalisti, buyer ed istituzioni. Una ulteriore postazione verrà dedicata ai vini premiati della regione Calabria, proprio per sottolineare l’ultima edizione del Concours Mondial de Bruxelles.

Di seguito le Aziende presenti:

Assuli Srl
Az. Agr. Bortolusso
Azienda Agricola Bulgarini
Azienda Agricola F.lli Rossi
Azienda Agricola G. Milazzo
Azienda Agricola Possa
Azienda Agricola Terzini
Azienda Vinicola di Alfano Silvana
Baccichetto Umberto e C.
Baglio Bonsignore Soc. Agr. Srl
Baglio di Pianetto Srl
Borgo Stajnbech
Bragagnolo vini Passiti
Ca Lojera Az. Agr.
Cantina di S. croce Soc. Agr.
Cantina Frentana Soc.
Cantina Orsogna 1964
Cantina Santa Maria La Palma soc. coop.
Cantina Sociale Birgi SCA
Cantina Vignaioli del Morellino di Scansano
Cantinamena
Cantine Animas
Cantine Spelonga
Carlo Pellegrino C. Spa
Casa E. di Mirafiore e Fontanafredda
Conte Spagnoletti Zeuli Az. Agr.
Colle Moro CVA Canicatti Sca
Don Tomasi SRL
Guasti Clemente figli srl
Il Quercetto di Pasquale Concetta
Imakara Societa Agricola SRL
Jasci Marchesani
Kellerei Meran
La Riccafana
Lanciola
Le Conche
Montedidio Società Agricola Srl
Montemajor Srl
Societa Agricola Amor Vitae Srls
Società Agricola Corte Viazza SS
Società Agricola Viridaria
Società Agricola Nativ SRL
Tenuta del Buonamico
Tenuta Maffone
Tenuta Monteti Srl
Tenuta Ponziani
Tenute Ugolini Soc. Agr.
Vinci Vini SRL
Weingut Plonerhof